Benvenuto, ospite! [ Registrati | Login

€60.00

Corso di FORMAZIONE per lavoratori da rischio biologico (covid-19)

  • Docente: Corso erogato in modalità FAD
  • Online o in aula: Online
  • Indirizzo: via Beato Bernardo Maria Silvestrelli,28
  • Città: Santa Maria Capua Vetere
  • Pubblicato: Aprile 30, 2020 12:11 pm
  • Scadenza: 3466 giorni, 3 Ore
LAVORATORI RISCHIO BIOLOGICO COVID19

Descrizione:

Per maggiori informazioni inviare una mail a:
[email protected]

Il corso è destinato ai lavoratori che devono essere informati sul rischio biologico da Covid19, Attestato rilasciato da Organismo Paritetico Nazionale. Il corso può essere seguito su nostra piattaforma E-Learning attiva 7/7g e 24/24h,ed ha una durata di 4 ore.

CONTENUTI
Riferimento legislativo: Ai sensi degli artt. 37 e 266 del D.Lgs. n. 81/08 e s.m.i., correttivo D.Lgs. 106/09

Programma
• Precauzioni standard: igiene delle mani e etichetta respiratoria;
• Precauzioni per contatto e droplets nell’assistenza di casi sospetti/confermati per COVID-19: guanti, mascherina chirurgica, occhiali di protezione/visiera, camice monouso; stanza di isolamento;
• Precauzioni per via aerea nel caso in cui nella struttura si eseguano procedure che possono generare aerosol nell’assistenza di casi di COVID-19: facciale filtrante (FFP2 o FFP3); stanza di isolamento;
• Infezione da SARS-CoV-2 e malattia COVID-19, con particolare attenzione a: caratteristiche del virus e modalità di trasmissione; epidemiologia; presentazione clinica; diagnosi; trattamento; procedure da seguire in presenza di un caso sospetto o probabile/confermato.
• Utilizzo di DPI appropriati in relazione alla valutazione del rischio e corretta esecuzione delle procedure di vestizione e svestizione;
• Buone pratiche di sicurezza nell’utilizzo di aghi e taglienti;
• Smaltimento sicuro dei rifiuti;
• Gestione appropriata della biancheria e degli effetti letterecci;
• Sanificazione ambientale: pulizia frequente (almeno due volte al giorno) con acqua e detergenti seguita da disinfezione con ipoclorito di sodio allo 0,5% (equivalente a 5000 ppm) per la disinfezione di superfici toccate frequentemente e bagni, e allo 0,1% (equivalente a 1000 ppm) per le altre superfici, facendo particolare attenzione alle aree comuni e all’areazione frequente dei locali;
• Disinfezione delle attrezzature non a perdere che non sia possibile utilizzare in modo dedicato per il paziente sospetto/confermato per COVID-19 (ad esempio termometro e fonendoscopio) prima e dopo ogni utilizzo con alcol etilico al 70 %;
• Verifica finale di apprendimento

Nessun tag

89 visualizzazioni totali, 1 oggi

  

ID Annuncio 7295eaaa442dfbb4

Segnala problema

La richiesta è in elaborazione, attendere...

Iscriviti alla nostra Newsletter

Holler Box
enqueue_script